Informazioni sull’autore

uomo più anziano con diabete nel parcoSaluti! Mi chiamo Dario Zampieri. Il mio più grande desiderio è quello di trovare per il maggior numero possibile di diabetici un modo semplice e soprattutto sano di migliorare la qualità della loro vita, indipendentemente dal tipo di diabete che hanno. Per me, diabetico di 44 anni, che ho misurato il livello della glicemia ogni mattina, ho somministrato l’insulina prima di ogni pasto, ho letteralmente fatto di tutto per non provocare altri danni, questa è stata una salvezza che non credevo davvero esistesse.

Sono diabetico da 21 anni e ogni momento della mia vita si intrecciava con il fatto che io ero “malato” e che devo stare attento a ogni passo dalla mia vita. Questo è molto frustrante, perché ti distingui sempre. Molti mi hanno descritto con “quello con il diabete” o “il pungiglione.” So che nessuno ha pensato nulla di male, ma io volevo solo essere come gli altri.

Ecco perché oggi festeggio il nome di Alan Brown, l’uomo che mi ha portato indietro la vita normale. Ha dedicato la sua vita alla ricerca di aiuto per noi, i diabetici e proprio a causa del suo aiuto altruistico, ho deciso di ringraziarlo in questo modo. Ho scritto un blog attraverso il quale vorrei informare i diabetici del suo metodo e, spero, di aiutare molte persone a invertire il diabete e iniziare a vivere più sano.